Allmag PMS, fantastica vittoria contro Bra

Fantastica vittoria per la Allmag PMS in casa della terza della classe Bra

Fantastica vittoria per la Allmag PMS in casa della terza della classe Bra. I ragazzi di coach Spanu, giocano un’ottima partita di squadra – ben cinque i giocatori in doppia cifra – conducendo il match dall’inizio alla fine. 17 punti per Abrate e Ianuale, seguiti da Reggiani, a quota 16, e da Castellino con 10 punti a referto. 8 punti e 8 rimbalzi per capitan Manzani.
CRONACA – Avvio di partita che premia i padroni di casa: i cuneesi provano subito la fuga e grazie ai canestri di Cagliero e Cortese si portano sul +6 dopo pochi minuti (8-2). I gialloblù, però, accorciano subito le distanze con Cherubini, Fruscoloni e capitan Manzani, portandosi a ridosso dei padroni di casa (14-13) a 3’ dalla fine del primo quarto. Il buon momento della Allmag si traduce, poco, dopo in vantaggio: Abrate si mette in proprio e firma vantaggio e +2 dopo il controsorpasso di Dello Iacovo (16-18). Sul finale della frazione Bra trova il pari, ma il nuovo miniparziale di Manzani e Cherubini chiude i primi 10’ sul +4 (18-22). Nel secondo quarto Bra prova subito a tornare a contatto, ma è Moncalieri a fare la voce grossa: le bombe di Ianuale e Arduino, insieme ai centri di Castellino e Reggiani valgono il parziale di 10-0 che lancia i gialloblù sul +12 (20-32). I padroni di casa interrompono il break gialloblù con i canestri di Dello Iacovo, ma l’ennesima bomba di Christian Abrate vale il nuovo vantaggio in doppia cifra (24-35). Con 5’ da giocare prima della fine del primo tempo, i biancoblù di coach Lazzari provano a colmare il gap con la Allmag attraverso i canestri di Cagliero, Vetrone, e Dello Iacovo, la PMS – però – è brava a rispondere colpo su colpo, con i primi 20’ che si chiudono sul +10 (39-49). gialloblù.
Nella ripresa due bombe di Castellino e Reggiani portano la PMS sul +13 (44-57). Sul massimo vantaggio di Moncalieri arriva, però, la reazione dei padroni di casa: parziale di 10-0 e Bra che torna a contatto (54-57). Moncalieri prova a respingere la Abet con Ianuale, Framarin e Abrate: la partita si gioca punto a punto e dopo pareggi, sorpassi e contro sorpassi il terzo quarto si chiude con il +1 per Bra (67-66). L’ultima decina si sblocca solo dopo 2.30’ con il botta e risposta dall’arco tra Reggiani e Negro (70-69). Cherubini e Reggiani segnano il nuovo vantaggio gialloblù a 6.30’ dalla fine del match (73-75); Bra trova il sorpasso con la bomba di Graglia, ma i gialloblù sono ancora pronti: dall’arco Reggiani e il tiro in sospensione di Castellino valgono il nuovo +4 (76-80) a 4’ dalla fine. I padroni di casa non si arrendono e con Bernabei toccano il -1 (79-80), la Allmag si affida ad Abrate che trascina i gialloblù fino al +5 a 1.45’ dalla fine (79-84). Vetrone accorcia dalla lunetta, botta e risposta tra Abrate e Cortese da 3, 84-87 a 60’’ dalla fine. A 24’’ dalla fine Cherubini segna il +5 (84-89), coach Lazzari chiama un timeout, ma all’uscita dalle panchine è ancora Moncalieri ad andare a canestro e a trovare i due punti. Risultato finale 84-91.
Abet Bra-Allmag PMS 84-91 (18-22, 21-27; 28-17, 17-25)
Bra: Cagliero 12, Cortese 15, Dello Iacovo 12, Gatto 6, Vetrone 22, Gramaglia 9, Zabert, Conforto ne, Bernabei 4, Aubry ne, Negro 4, Bernocco. All. Lazzari
Moncalieri: Fruscoloni 3, Castellino 10, Ianuale 17, Reggiani 16, Cherubini 14, Abrate 17, Framarin 1, Manzani 8, Mortarino 2, Cerruti ne, Arduino 3. All. Spanu, Ass. Longo
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Allmag PMS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here