CFL Global Combine, sono 24 gli atleti invitati a Toronto

Dopo il lungo tour mondiale che ha portato gli osservatori della lega professionistica canadese (CFL) in 7 paesi diversi (Finlandia, Svezia, Francia, Italia, Gran Bretagna, Germania e Giappone)

Dopo il lungo tour mondiale che ha portato gli osservatori della lega professionistica canadese (CFL) in 7 paesi diversi (Finlandia, Svezia, Francia, Italia, Gran Bretagna, Germania e Giappone), e dopo l’enorme e attento lavoro svolto in collaborazione con tutti i partner internazionali per l’analisi dei dati e dei video raccolti in ciascuna Combine, sono stati diramati oggi i nominativi di tutti gli atleti che parteciperanno alla Global Combine di Toronto il prossimo 25-28 marzo.
Sono 24 giocatori, provenienti da 10 paesi diversi, quindi oltre il doppio di quelli selezionati in prima battuta e già comunicati alle rispettive federazioni dopo le 8 Combine svolte. Se l’Italia sarà presente con un solo atleta, il confermatissimo Lorenzo Dalle Piagge, dalla Combine di Firenze è emerso un altro nome, proveniente dalla Federazione austriaca: si tratta di Aleksandar Milanovic, possente uomo di linea offensiva (201 cm di altezza per 135 kg di peso), attualmente in forza ai Vienna Vikings.
“Siamo rimasti oltremodo impressionati da questo primo gruppo di atleti selezionati e dalla loro passione per questo sport – ha commentato Gred Dick, Chief Financial Officer e Head of Football Operations della CFL – “Il poter avere giocatori provenienti da Paesi diversi dal Canada e dagli Stati Uniti che competano nella nostra Lega rappresenta il cuore della strategia CFL 2.0. Non vediamo l’ora di poter incontrare altri atleti eccezionali in occasione dell’ultima tappa, quella della Global Combine di Toronto, mentre proseguono i lavori per sviluppare e far crescere il football americano in tutto il mondo”.
L’elenco completo e definitivo sarà infatti diramato dopo le ultime Combine in programma, quelle in Danimarca (Copenhagen, 29 febbraio) Brasile (Belo Horizonte, 7 marzo) e Messico (Città del Messico, 15 marzo). Il ‘Global Draft’ della CFL, invece, si terrà il 16 aprile e lì finalmente sapremo quali atleti potranno vivere l’avventura agonistica in una delle 9 squadre professionistiche del Canada. Il campionato canadese inizierà l’11 giugno e, per la prima volta nella sua storia, potrebbe veder scendere in campo un numero cospicuo di giocatori stranieri (circa 45), grazie al nuovo regolamento voluto dalla CFL e che prevede la possibilità di inserire in ciascun team fino ad un massimo di 5 atleti Global, 2 nel cosiddetto ‘active roster’ e fino a 3 nel ‘practice roster’.
Comunicato CFL al link: https://bit.ly/2Hp3ND2
Elenco atleti convocati: https://www.cfl.ca/2020-global-combine-invite-results/
Ph. Credits: CUBO Photography
Notizie: Ufficio Stampa FIDAF

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here