Coppa del Mondo Gigante Hinterstoder 2020, Luca De Aliprandini quinto, Giovanni Borsotti 26esimo

Ottima gara per il trentino Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle), quinto al traguardo con un ritardo di 1”,21/100, che gli è valso il miglior risultato stagionale

Bottino pieno per Alexis Pinturault che con la seconda vittoria nel giro di 24 ore a Hinterstoder si rilancia in chiave Coppa del Mondo. L’atleta delle Douanes Françaises tesserato per il Club des Sports de Courchevel dopo la Combinata Alpina ha vinto anche il Gigante austriaco, con il tempo totale di 2’,41”,96/100, precedendo per 45/100 il croato Filip Zubcic (Ski Klub Koncar) e per 72/100 uno dei suoi rivali per la conquista della sfera di cristallo, il norvegese Henrik Kristoffersen (Raelingen Skiclub). Ottima gara per il trentino Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle), quinto al traguardo con un ritardo di 1”,21/100, che gli è valso il miglior risultato stagionale. Punti anche per il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti, ventiseiesimo ma con il nono tempo parziale nella seconda manche. Prima delle finali della Coppa del Mondo a Cortina (sempre che le gare siano confermate), i gigantisti avranno un altro appuntamento a Kranjska Gora sabato 14 marzo.
La classifica del Gigante della Coppa del Mondo maschile disputato ad Hinterstoder
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=100113
Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: i protagonisti del Gigante della Coppa del Mondo maschile disputato ad Hinterstoder

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here