Gara 1 CIV Mugello 2016, Motocorsa comincia in chiaroscuro

Motocorsa1Terza gara ufficiale del campionato italiano velocità sul circuito del Mugello; dopo l’ottima pole position ottenuta da Matteo Baiocco al mattino, la preparazione a Gara1 è stata molto attenta.
In griglia la tensione è alta, ma sia il pilota di Osimo che Lorenzo Mauri che scattava dalla settima casella erano molto concentrati.
Semaforo rosso, via, Matteo Baiocco prende subito il comando e cerca uno strappo; non gli riesce e si forma un gruppetto di quattro piloti.
Lorenzo Mauri mantiene la sua posizione, spinge, ma sembra fare fatica.
Viene sopravanzato da alcuni piloti e si ritrova a combattere intorno alla decima posizione.
Davanti Matteo Baiocco è in bagarre con due piloti, e viene passato dal suo diretto avversario nel campionato iridato; si accoda e cerca di tenere il passo.
Pur spingendo sembra avere qualche difficoltà, ed a pochi giri dal termine, nel tentativo di forzare, perde l’anteriore e scivola fuori senza conseguenze.
Un vero peccato, perchè sono punti persi per la classifica finale.
Lorenzo Mauri, non senza difficoltà, chiude al 10° posto portando a casa qualche punto per la classifica generale.
Non c’è molto tempo da perdere adesso, perchè bisogna subito pensare a Gara2 di domani, dove si ripartirà dalla pole position ottenuta e dal 7° posto in griglia.
Ricordiamo che domani domenica Gara2 sarà alle ore 15.00 con diretta streaming su Sportube Tv,
LORENZO MAURI: “Non ci voleva questa caduta, nel tentativo di chiudere il gap, Matteo è scivolato. È un peccato, ma da adesso in poi dobbiamo guardare gara per gara e cercare di fare il migliore risultato per finire la stagione.”
MATTEO BAIOCCO: “Mi dispiace davvero tanto non aver ottenuto un risultato positivo oggi. Stiamo lavorando sodo e siamo veloci, ma non basta. Domani cercherò di fare il massimo.”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Motocorsa