Go Eleven e Michael Canducci si separano, divorzio senza rancori

Il team Go Eleven ed il pilota Michael Canducci comunicano che la collaborazione per il campionato mondiale Supersport 600 si è conclusa consensualmente e senza rancor

Il team Go Eleven ed il pilota Michael Canducci comunicano che la collaborazione per il campionato mondiale Supersport 600 si è conclusa consensualmente e senza rancori.
Il Team vuole ringraziare Michael e tutto il suo staff per la professionalità e serietà dimostrata, augurandogli un futuro pieno di successi.
Canducci Michael #65: 
Ringrazio il Team, intendendo tutte le persone che hanno lavorato con me, dirigenti, tecnici e collaboratori, per l’impegno profuso. Insieme abbiamo affrontato anche molte difficoltà, ma per me questa esperienza ha rappresentato un percorso di evoluzione professionale. Auguro a tutto il Team un futuro di grandi soddisfazioni.
Denis Sacchetti (team manager): 
Tornando indietro allo scorso novembre faremmo la stessa scelta, Michael resta uno dei piloti italiani con il maggior potenziale e ci dispiace che questo matrimonio non abbia funzionato. Visti i risultati delle ultime gare sarebbe stato inutile continuare, si era creata una situazione poco vantaggiosa per entrambi. Spero che Michael riesca a trovare una moto per proseguire la sua stagione, ritrovare presto competitività e togliersi le soddisfazioni che merita.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Team Go Eleven

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here