Il regista Mattia Milano ancora al Vbc Mondovì

Alla corte di coach Mario Barbiero rimarrà Mattia Milano, alzatore torinese che ha saputo farsi apprezzare per le doti tecniche e umane nel corso del suo primo anno sotto il Belvedere

Dopo i saluti dei giorni scorsi, in casa Vbc Synergy Mondovì è tempo di una riconferma. Alla corte di coach Mario Barbiero rimarrà Mattia Milano, alzatore torinese che ha saputo farsi apprezzare per le doti tecniche e umane nel corso del suo primo anno sotto il Belvedere.
Arrivato in punta di piedi l’estate scorsa, è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio, esordendo da titolare a dicembre contro Materdomini. Proprio in quella settimana aveva conosciuto Leandro Macias, il regista con cui si allenerà quest’anno. «Ricordo che mi aveva colpito molto – spiega Milano -, è veramente forte, potrebbe essere l’uomo in più di questa squadra».
Mattia, impegnato nella sessione di esami estiva (studia Economia all’Università di Torino), non nasconde la soddisfazione per la riconferma: «Quando sono arrivato l’anno scorso non mi sarei mai aspettato questo percorso, sono stra felice di rimanere. A livello personale mi impegnerò al 100% per migliorare ancora e magari riuscire a trovare un po’ di spazio come avvenuto nell’ultima stagione. Come squadra, invece, mi auguro di riuscire a riprendere da dove abbiamo finito: speriamo di formare un gruppo unito e affiatato com’era quello di quest’anno, il roster mi sembra molto interessante e competitivo».

UFFICIO STAMPA VBC MONDOVÌ
Foto Merlino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here