Risultati Fenera Chieri ’76, vittoria importante a Perugia

Il Fenera Chieri ’76 vince ancora imponendosi 0-3 al PalaEvangelista di Perugia, glorioso impianto teatro negli anni 2000 della conquista di scudetti e Champions.

Il Fenera Chieri ’76 vince ancora imponendosi 0-3 al PalaEvangelista di Perugia, glorioso impianto teatro negli anni 2000 della conquista di scudetti e Champions. Una vittoria che riscrive la storia recente delle biancoblù che in A2 non erano mai riuscite ad aggiudicarsi quattro partite di fila e ora finalmente ci riescono, per di più con un filotto di 9 set consecutivi conquistati in trasferta, a conferma di un eccellente momento e di una sempre maggiore coesione e consapevolezza nelle proprie possibilità.
Lo 0-3 in casa della Bartoccini Gioiellerie Perugia poggia su partita condotta all’attacco ma non priva di momenti difficili, in cui le ragazze di Secchi sanno mettere in campo anche lucidità e pazienza, facendo ancora una volta leva sulla forza del gruppo.
Il primo set scivola via veloce, con un’Angelina stellare (7 punti col 70% di efficacia) e la situazione quasi sempre in mano a parte un breve passaggio a vuoto dal 4-9 al 9-10. In seguito grazie anche ai tanti errori umbri la frazione termina 15-25.
Nel secondo set l’incontro si fa più combattuto. Sotto 9-7, le biancoblù tornano avanti 9-10 e da 12-13 strappano a 13-17 conservando un paio di lunghezze fino al 22-24. Aggrappandosi a Lotti le padrone di casa annullano 4 palle set, finché Lualdi e Angelina portano al giro di campo sul 26-28.
Nel terzo set la ricezione chierese soffre e sul 3-0 coach Secchi inserisce Mezzi per Perinelli. Il Fenera Chieri ’76 rientra sul 6-6 e sale a 8-12, toccando il vantaggio massimo di +6 sul 14-20 con Perinelli appena tornata in campo. Perugia si riporta a contatto (18-21) ma Manfredini e Perinelli ripristinano le distanze, quindi Lualdi e Angelina fanno scendere i titoli di coda.
Bartoccini Gioiellerie Perugia-Fenera Chieri ’76 0-3 (15-25; 26-28; 19-25)
BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA: Mazzini 1, Puchaczewski 2, Garcia Zuleta 9, Repice 4, Lotti 15, Pascucci 3; Giampietri (L); Rimoldi, Barbolini. N.e. Mancinelli, Fiore, Kotlar, Santibacci. All. Bovari, 2° Panfili.
FENERA CHIERI ’76: De Lellis 3, Manfredini 14, Lualdi 11, Akrari 7, Angelina 18, Perinelli 6; Bresciani (L); Mezzi. N.e. Colombano, Moretto, Salvi, Rolando, Sandrone. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
ARBITRI: Scarfò di Reggio Calabria e Caretti di Roma.
NOTE: durata set: 23′, 32′, 27′. Errori in battuta: 6-7. Ace: 1-3. Ricezione positiva: 64%-49%. Ricezione perfetta: 27%-20%. Positività in attacco: 28%-39%. Errori in attacco: 8-8. Muri vincenti: 9-11.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Fenera Chieri ’76

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here