Risultati PMS Basket Moncalieri, sconfitta contro Alba

Con 10’’ da giocare la bomba di De Ros riapre i giochi, ma i gialloblù commettono ancora fallo e Maino dalla lunetta è infallibile (56-53). Il risultato finale è di 58-54.

Parte forte Alba spinta dal pubblico di casa e va a segno con Boffelli dall’arco e Gallo. La PMS non si fa trovare impreparata e risponde a tono prima con Andrea Bianchi (5-4), riuscendo a trovare con Buffo, dopo 5’, il primo vantaggio ella partita (5-6). Il vantaggio della Allmag però non dura molto: il primo strappo di Alba spedisce a -6 la PMS (11-6). Per la PMS entra Ianuale che va subito a segno da 3, Zugno in contropiede porta al pareggio e coach Iacomuzzi è costretto a chiamare il time-out, 11-11 dopo 7.30’. Sul finale Maino fa male alla PMS: il suo parziale personale di 5-0 permette ai suoi di chiudere in vantaggio (16-11).
Nel secondo quarto la PMS cerca subito di colmare il gap con gli avversari, portandosi a -2 con i canestri di Buffo ed il tap in di Comollo. Alba si ricompone, stringe le maglie della difesa e colpisce la PMS dove è più vulnerabile, con la bomba di Boffelli e Gallo stabilisce il nuovo massimo vantaggio di +8 (24-16). Nel momento più difficile ci pensano Enihe e capitan Delvecchio a tirar su il morale (ed il punteggio) della PMS: due bombe portano i gialloblù a -2 (24-22). Due botte e risposta su finale mantengono il distacco invariato e mandano le due squadre a riposo sul 28-26.
Maino in avvio di secondo tempo allunga il vantaggio dei suoi, ma Pippo Creati ci impiega solo 30’’ a riportare i suoi al pareggio: bomba, fallo guadagnato ed è 30-30. Alba si rifà avanti, ma una nuova bomba di Enihe segna il nuovo vantaggio gialloblù. I ragazzi di Spanu sono troppo imprecisi e non riescono a capitalizzare le tante occasioni fallite, ne approfittano allora i biancorossi per portarsi ancora una volta avanti e segnare un nuovo +6 (39-33). Come nel secondo quarto, due bombe di Facchino e Comollo suonano la carica della Allmag che completa ancora la rimonta con De Ros dalla lunetta (39-41). Manca poco più di 1’ alla fine del terzo quarto e la partita si fa incandescente: botta e risposta a suon di triple tra Maina e De Ros, che mantiene le distanze invariate, Draghici sul finale dalla lunetta alleggerisce il parziale, con la PMS che chiude avanti di 1 (43-44).
Gli ultimi 10’ si aprono ancora nel segno di Moncalieri che con il gioco da tre di Comollo e la bomba – l’ennesima – di De Ros si porta sul +7. Il Pala 958 Santero è una bolgia e, nonostante i tanti errori, Boffelli e Maino riescono a ricucire lo strappo ed a portarsi sul 50-50 quando mancano 2.43’ alla fine della partita. Finale al cardiopalmo: Dello Iacovo segna il +2 quando mancano meno di 30’’, Enihe fallisce il pareggio ed il fallo della PMS spedisce Maino in lunetta che allunga il vantaggio a +4 (54-50). Con 10’’ da giocare la bomba di De Ros riapre i giochi, ma i gialloblù commettono ancora fallo e Maino dalla lunetta è infallibile (56-53). Il risultato finale è di 58-54.
Witt S. Bernardo Alba-Allmag PMS 58-54
PMS: Zugno 2, De Ros 14, Facchino 3, Enihe 8, Delvecchio 3, Orlando, Bianchi 4, Manzani, Comollo 9, Buffo 4, Ianuale 3. All. Spanu. Ass. All. Squarcina.
Alba: Gallo 11, Maino 18, Negro 6, Boffelli 14, Dello Iacovo 2, Bugatti, Gioca, Draghici 5, Colli, Rampone 2. All.Iacomuzzi.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa PMS Basketball

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here