Serie B, la Dinamica cede contro la capolista. River Borgaro sconfitta in B femminile

Un secondo parziale di 0-4 ha deciso la quinta giornata del campionato di serie B tra Dinamica e Lerici Sport, disputata sabato alla piscina Monumentale di Torino

Un secondo parziale di 0-4 ha deciso la quinta giornata del campionato di serie B tra Dinamica e Lerici Sport, disputata sabato alla piscina Monumentale di Torino. La squadra ligure si è imposta con il punteggio di 4-8 (parziali 2-1 0-4 0-0 2-3) e si è confermata leader della classifica del girone 1, con 13 punti pari merito con la Rari Nantes Sori. Una partita non semplice per la formazione torinese allenata da Miro Trumbic, che ha iniziato con il piglio giusto portandosi sul 2-0 in poco tempo e chiudendo avanti il primo quarto. Nel secondo, come detto, gli ospiti hanno ribaltato il punteggio e girato la sfida a loro favore, andando al cambio campo sul 2-5. Nessun gol nella terza frazione, mentre nel quarto periodo i rossoblu hanno ridotto lo svantaggio – da 2-6 a 4-6 – con determinazione, prima di concedere le ultime due reti alla squadra ligure. Per quanto riguarda la Dinamica è da segnalare la tripletta di Lorenzo Cigolini, accompagnata dal gol di Ligas. Tre doppiette per il Lerici, efficace in diverse situazioni di superiorità numerica. Il prossimo appuntamento per i torinesi è la trasferta di Rapallo in programma sabato prossimo.
Dinamica – Lerici Sport 4-8 (2-1 0-4 0-0 2-3)
Dinamica: Deliu, Mascali, Bertinetti, Procacci, Di Giacomo, Cigolini A., Strazzer, Costa, Alcibiade, Ligas 1, Ghibaudo, Cigolini L. 3, Lauria. All. Trumbic.
Lerici Sport: Cavo, Taverna 2, Gambacorta 2, Telara, Zaric, Guenna, Virdis 1, Durno, Gardella, Bonomo 2, Prian 1, Avvenente, Telesca. All. Sellaroli
In serie B femminile si è invece disputata la seconda giornata di campionato e la Polisportiva UISP River Borgaro ha debuttato in casa ospitando la Canottieri Milano. 3-9 il risultato in favore di quest’ultima (parziali 1-2 0-2 1-2 1-3), che ha fatto valere la propria maggior fisicità a aggressività approfittando allo stesso tempo di qualche errore delle padrone di casa in fase di conclusione. Di Ilaria Mattis, Alessia Mazzia e Giada Barucco le tre reti del River Borgaro, che domenica prossima giocherà nuovamente nella piscina di casa contro la Pallanuoto Lecco.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FIN Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here