Torino Bulls-Ambrosiana Milano 3 a 2 Coppa Comitati Hockey ghiaccio, maratona vincente

Qualche colpo proibito, ma anche emozioni e i primi punti nella Coppa dei Comitati

Torino-Bulls-serie-CAl termine di una maratona di due ore e mezzo, piena di agonismo e tensione, i Torino Bulls hanno colto il primo successo in Coppa dei Comitati battendo 3-2 l’Ambrosiana Milano. Al PalaTazzoli i gialloblu hanno spinto costantemente sull’acceleratore, creando diverse occasioni e tirando spesso verso la porta avversaria. È mancata però un po’ di concretezza, motivo per cui la formazione ospite è riuscita a portarsi in vantaggio ben due volte. Pareggiato il conto delle reti i Bulls hanno poi approfittato di una superiorità numerica segnando il definitivo 3-2 nell’ultimo minuto del secondo periodo. Poche emozioni e tante penalità, infine, nel terzo tempo, durato addirittura 47 minuti.
I padroni di casa cercano il vantaggio fin dalle prime battute, sbattendo però più volte contro l’ottimo portiere dell’Ambrosiana Ghirardelli. Dopo aver occupato la metà campo avversaria per lunghi tratti e sfiorato l’1-0 in almeno tre situazioni, a 2 minuti dal primo intervallo i gialloblu subiscono il gol di Luca Cambiaghi, che punisce la difesa torinese con un preciso diagonale dalla sinistra.
Copione identico nel parziale successivo, dove la pressione dei Bulls viene ripagata al settimo minuto dal pareggio di Alberto Fadini, che intercetta un passaggio della retroguardia ospite e conclude in maniera imparabile da distanza ravvicinata. Passa poco più di un minuto e l’Ambrosiana torna in vantaggio approfittando di un power play e di una disattenzione dei gialloblu. La rete è di Davide Toppin, a segno con un tiro basso e preciso.
In superiorità numerica i Torino Bulls riescono però a impattare nuovamente grazie a una bella combinazione Blardone-Guscott; è il giocatore d’oltremanica, al rientro dopo un lungo stop, a insaccare il disco del 2-2. E sul finire della frazione è lo stesso Gioele Blardone a siglare la rete decisiva, spingendo in porta una corta ribattuta del portiere su tiro di Castagneri.
Tensione e qualche “colpo proibito” negli ultimi 20 minuti, che consegnano i primi 3 punti della Coppa ai Bulls. La formazione senior gialloblu tornerà in pista domenica prossima, nell’insidiosa trasferta di Pinerolo. Foto e notizie: Ufficio Stampa Torino Bulls