“Attivismo & Pop corn”, il nuovo progetto della Consulta Giovanile di Almese

Prosegue con grande determinazione, costanza e serietà, l’impegno sociale della Consulta

attivismo-pop-corn-nuovo-progetto-consulta-giovanile-almeseALMESE – Prosegue con grande determinazione, costanza e serietà, l’impegno sociale della Consulta Giovanile di Almese nella realizzazione e promozione di attività sul territorio che favoriscano una partecipazione attiva dei giovani nella società.

“ATTIVISMO & POP CORN” è infatti la nuova rassegna cinematografica pensata per far riflettere sulle più contemporanee problematiche sociali, attraverso la visione di corti e lungometraggi e l’organizzazione di momenti di confronto, attività e laboratori con Associazioni che operano sul territorio e che quotidianamente si occupano di tematiche sociali.

Gli incontri si terranno al Cinema-Teatro Magnetto di Almese (via Avigliana, 17) a partire dal 5 e 6 febbraio e proseguiranno, con cadenza mensile, fino a maggio.

La rassegna si aprirà con un appuntamento dedicato al cinema di animazione impegnato nella sensibilizzazione rispetto ai temi della marginalità sociale – quali l’attivismo Lgbtqi+, il multiculturalismo, l’attivismo contro l’abilisimo e il femminismo, per citarne alcuni – al quale parteciperà anche un rappresentante dello studio Libere Connessioni di Torino, per fare luce sui temi sociali trattati nei film, fornendo chiavi di lettura e interpretazioni per comprenderne meglio il significato.

La Presidente del Consiglio Comunale di Almese, Maria Sole Gotto, ha commentato: “Ha inizio il 5 e 6 febbraio la rassegna cinematografica rivolta ai giovani del territorio, ideata a sua volta da altri giovani impegnati nel progetto della Consulta Giovanile. Saranno weekend incentrati sul tema della marginalità che vedranno anche la partecipazione di esperti e associazioni. Un’occasione unica e coinvolgente per avere uno spazio di confronto tutto nostro. Vi aspettiamo numerosi!”.

“Come partecipante di questa task-force e come presidente della Consulta Giovanile sono molto entusiasta per l’inizio di questo nuovo e importante progetto – ha dichiarato il neoeletto Presidente della Consulta Adrian Mihai Mihaila -. Un percorso a cui stiamo lavorando da mesi e che, con determinazione, siamo riusciti a portare a termine per offrire alla comunità spunti di riflessione e occasioni di confronto, grazie anche all’adesione di alcune delle realità più influenti del territorio che ogni giorno agiscono concretamente per combattere le disuguaglianze sociali. Sono molto fiero di quanto siamo riusciti a realizzare e spero che l’iniziativa richiami l’attenzione di tante persone curiose e interessate ad approfondire i problemi che riguardano vari aspetti della società attraverso il cinema e i laboratori”.

Il programma del primo weekend di “ATTIVISMO & POP CORN” (5 e 6 febbraio 2022):
Anim(E)azione

Sabato 5 febbraio
ore 17:30, cortometraggi:
• “Butterflies in Berlin”
• “Arrival”
ore 18:30, riflessioni e giochi condivisi con Libere Connessioni
ore 21:15, lungometraggio:
• “Persepolis”

Domenica 6 febbraio
ore 18:00, cortometraggi:
• “Float”
• “Lo specchio di Lorenzo”
ore 18:30, riflessioni e giochi condivisi con Libere Connessioni
ore 21:15, lungometraggio:
• “La mia vita da zucchina”

L’iniziativa è organizzata dalla Consulta Giovanile di Almese in collaborazione con il Comune e l’impresa sociale Eldar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here