Chiamata alle Arti Rivarolo Canavese 20-22 settembre 2019, info e dettagli

L'evento non si pone esclusivamente l'obiettivo di riproporre un mero concorso d'arte e mestieri tra artigiani, bensì anche quello di ridare lustro e splendore alla vita di un borgo sabaudo di fine Trecento

Rievocazione storica con mercato/museo basato sullo svolgimento di un Concorso d’arte e d’antichi mestieri per ricostruttori storici del XIV secolo. L’evento non si pone esclusivamente l’obiettivo di riproporre un mero concorso d’arte e mestieri tra artigiani, bensì anche quello di ridare lustro e splendore alla vita di un borgo sabaudo di fine Trecento, animato da una società artistica operosa ed evoluta, ove per richiesta del Conte Verde Amedeo VI di Savoia, si crei un vero e proprio fenomeno di mecenatismo a corte.
VENERDì 20 ORE 21,00 – CASTELLO MALGRA’, SALA VERDE: Il borgo di Riparolium ed il Castello Malgrà Introduzione storica a cura di R. Cerrano direttore della Biblioteca D. Besso Marcheis e arch. S. Vacca presidente Associazione Amici del Castello Malgrà;
Artigiani nel Medioevo: cultura e mestiere Conferenza culturale a cura della prof.ssa B. Del Bo, docente di storia dell’economia medievale presso l’università degli studi di Milano.
SABATO 21 DALLE ORE 14,00 ALLE 24,00: Apertura della mostra/mercato “Chiamata alle Arti”;
Concorso Nazionale d’Arte e Mestieri per ricostruttori storici del XIV secolo;
Visite all’accampamento storico sotto le mura del Castello;
Visite guidate al Castello Malgrà;
Celebrazioni serali della Corte Sabauda all’interno della Rocca Malgrà;
Campo di Marte: Lizza con torneo cortese tra nobil homini d’arme;
Accampamento storico in notturna: visite a lume di candela nel bosco;
Taverna e punto gastronomico per cenare e brindare in compagnia.
DOMENICA 22 DALLE ORE 9,00: Apertura mostra/mercato e riavvio del concorso d’Arte e Mestieri;
Apertura Accampamento Storico;
Visite guidate al Castello Malgrà;
Apertura taverna e punto gastronomico;
Premiazione finale dei migliori capodopera presentati dalle botteghe artigiane concorrenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here