Festa della Borgata Grange di Rivera il 30 aprile e il 1 maggio

A Grange di Rivera sta per tornare la festa di San Giuseppe Artigiano

festa-borgata-grange-rivera-30-aprile-1-maggioA Grange di Rivera sta per tornare la festa di San Giuseppe Artigiano!

Organizzata dagli abitanti della Borgata in collaborazione con il Comune di Almese e le associazioni del territorio, la Festa di Grange di Rivera consisterà in una due giorni di aggregazione, giochi, musica, arte e cultura, per recuperare, dopo alcuni anni di stop, una bellissima e sentita tradizione folkloristica che risale a più di cinquant’anni fa.

L’edizione 2022 comincerà sabato 30 aprile con la celebrazione della Messa nella Cappella di San Giuseppe (Borgata Grange, 5) con nomina dei Priori e proseguirà il pomeriggio seguente, domenica 1° maggio, con l’esposizione di prodotti agricoli e dell’artigianato locale lungo la via che attraversa la Borgata e nel piazzale antistante la Villa romana, ma anche delle fotografie degli scorci più belli di Grange di Rivera, immortalati dai fotografi dell’Associazione Amici ’91.

Alla manifestazione saranno presenti anche alcuni artisti locali che saranno impegnati, grazie all’iniziativa dell’Associazione culturale Cumalè, in un live painting che darà vita a una mostra estemporanea dei momenti salienti e più caratteristici della sagra.

Infine, per un tuffo nel passato, verrà proiettato anche il video “Come eravamo”, realizzato da Giuliano Fantini, socio dell’Associazione Ar.c.A., la quale proporrà, in collaborazione con le Associazioni Mondo Novo e Teuta Kebennates, visite guidate e rievocazioni storiche alla Villa romana per tutto l’arco del pomeriggio. Sempre nell’ambito della Festa, gli abitanti della Borgata apriranno i loro cortili per far scoprire ai visitatori più curiosi questo tipico angolo di campagna almesina.

Per tutta la durata della Festa non mancheranno i giochi popolari per bambini e adulti e gli intrattenimenti musicali a cura della Banda Musicale di Rivera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here