Festa Patronale a Venaus 31 gennaio – 29 febbraio 2020, info

Festa patronale di San Biagio e Sant'Agata a Venaus con una serie di eventi per tutta la famiglia

Festa patronale di San Biagio e Sant’Agata a Venaus. Programma:
venerdì 31 gennaio
Ore 21 al salone polivalente (borgata VIII Dicembre) spettacolo teatrale “Tanto di cappello” a cura del Gruppo TeatroInsieme di Susa. Offerte a favore dell’UGI.
Domenica 2 febbraio
Ore 18:30 nella chiesa di San Biagio “Les Arbades”. Omaggio della Filarmonica Venausina alla statua di San Biagio.
Lunedì 3 febbraio
Ore 9:30 Messa nella chiesa parrocchiale. Al termine danza degli Spadonari con la partecipazione della Filarmonica Venausina e la presenza delle Savoiarde.
Martedì 4 febbraio
Ore 18:30 nella chiesa di San Biagio “Les Arbades”. Omaggio della Filarmonica Venausina alla statua di Sant’Agata.
Mercoledì 5 febbraio
Ore 11 Messa nella chiesa parrocchiale.
Ore 15 nella sala consiliare (via Roma 4) “A nôrhâ modâ”. Un pomeriggio con il dialetto venausino, a cura della Pro Loco.
Venerdì 7 febbraio
Ore 21 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) spettacolo teatrale “Versi spersi?” – progetto poesia delle classi IV e V della scuola primaria di Venaus.
Sabato 8 febbraio
Ore 21 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) serata danzante con l’orchestra “La Spensierata Gruppo 2”. Ingresso 10 euro.
Domenica 9 febbraio
Ore 10:30 processione, Messa e danza delle spade con la partecipazione di Filarmonica Venausina, autorità, Spadonari e Savoiarde. Esibizione degli Spadonari in piazza.
Ore 16 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) “Benvenuti a Venaus”. Presentazione degli eventi 2019-2020 e concerto della Filarmonica Venausina.
Venerdì 14 febbraio
Ore 21 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) serata sul tema delle api “L’aBEEtare. Le api sentinelle dei cambiamenti climatici” di Luca Croce (agronomo). “Favi, arnie e apiari: storia e architettura” di Roberta Chiabaudo (dottoressa in architettura).
Sabato 15 febbraio
Ore 14:30 al bar Gaute la Nata gara di pinnacola a baraonda.
Sabato 22 febbraio
Ore 14 da piazza Dla Marghera La Balandran-na, sfilata di Carnevale per le vie del paese accompagnata dalla Filarmonica Venausina.
Ore 17 in sala consiliare (via Roma 4) iniziativa per bambini “Letture al lume di candela”.
Ore 21 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) concerto della corale “Rocciamelone”.
Domenica 23 febbraio
Ore 10 da borgata Bar Cenisio ciaspolata al lago Arpone. Passeggiata sulla neve. Vin brulé, the caldo e dolcetti offerti dall’associazione Pescatori Valcenischia.
Sabato 29 febbraio
Ore 21 nel salone polivalente (borgata VIII Dicembre) serata anni ’80 con musica, balli e divertimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here