Festa di Sant’Anna Verzimo 23-24 luglio 2016, info e dettagli

Quanti sono interessati alla presentazione potranno ritrovarsi sabato 23 luglio alle ore 17 presso la chiesa di Verzimo

M s.anna 16Era il 26 luglio del 1686, trecentotrent’anni fa , quando veniva benedetta nella chiesa di Verzimo, la cappella dedicata a San Domenico.
Il prossimo 23 luglio verrà mostrata al pubblico presente la bella tela che sta sopra l’altare, dopo il restauro voluto dalla fabbriceria con fondi propri e di generosi donatori privati, eseguito da Daniela Pezzolato di Rastiglione.
La cappella era stata voluta e finanziata da un Domenico Ratto di Verzimo , la cui fortuna poteva essersi realizzata in Roma, com’era già accaduto a tanti suoi conterranei migrati nella città eterna.
Sopra l’altare è posta il dipinto su tela di pregevole fattura , di autore ignoto, forse portatavi dallo stesso Ratto che potrebbe averla commessa ad una bottega romana.
Nessun documento d’archivio attesta pagamenti a tal riguardo ad artisti locali.
Il dipinto è ben descritto da don Damiano Pomi nel libretto dedicato alla Chiesa , definita dall’autore“ scrigno di Fede e di Arte”.
San Domenico viene raffigurato sopra un lenzuolo che la Vergine stessa ostende, accompagnata da santa Caterina d’Alessandria e dalla Maddalena: una rara immagine che rievoca la miracolosa apparizione avvenuta nel 1530 nel convento domenicano di Soriano Calabro.
Il restauro segue l’importante restituzione, curata da Fermo Dedominici e figli, del pregevole altare ligneo, opera di Bartolomeo Ravelli, datato 1635, avvenuta nella stessa chiesa di Verzimo, nel 2014.
Quanti sono interessati alla presentazione potranno ritrovarsi sabato 23 luglio alle ore 17 presso la chiesa di Verzimo, partecipando in tal modo all’apertura dei festeggiamenti per la patrona Sant’Anna, che proseguiranno la sera stessa con cena e domenica 24 con la Messa delle ore 12 ed il pranzo nella piazzetta della frazione.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Pinacoteca Varallo