Fiera di San Carlo Nizza Monferrato 4-6 novembre 2016, info

Una tre giorni di festa per le vie di Nizza Monferrato con la 500sima edizione della bellissima Fiera di San Carlo

san_carlo_2016Domenica 6 novembre 2016 si svolgerà la 500^ edizione della Fiera di San Carlo, la più importante per il territorio della Valle Belbo nel dare rilievo ad uno dei settori fondamentali per l’economia locale, la cultura contadina e la tradizione popolare.
La manifestazione trae origine nell’anno 1516 quando il Marchese del Monferrato Guglielmo IX Paleologo, con atto di liberalità permise ai nicesi di dare vita alla festa. Circa un secolo dopo questa Fiera abbinò il proprio nome a quello di San Carlo, divenuto nel 1613 patrono di Nizza Monferrato in seguito al “miracolo della Lampada” che verrà rievocato durante la celebrazione della Santa Messa.
Come vuole la tradizione sabato 5 novembre alle ore 10.30 all’interno del Foro Boario di Piazza Garibaldi si svolgerà l’11^ edizione del premio “IL CAMPANÒN”. Il premio verrà consegnato ai cittadini che si sono distinti per la loro opera svolta nell’ambito lavorativo a favore della comunità.
Domenica 6 novembre per le vie e le piazze di Nizza Monferrato si svolgerà il Mercatone della Fiera: i negozi e gli esercizi di ogni settore commerciale resteranno aperti per l’intera giornata. In piazza del Municipio verrà organizzata la Giornata del Tartufo e del Cardo Gobbo incentrata sull’esposizione del prezioso fungo e del famoso spadone ricurvo nicese; oltre aquesti due principali prodotti sempre in piazza del Municipio si potranno trovare anche i caldarrostai di Nucetto, la distribuzione della zuppa di ceci, e gli antichi mestieri.
Anche in questa edizione saranno dislocate le giostre in piazza Garibaldi, cuore della fiera e da sempre grande attrattiva di grandi e piccini, e le varie bancarelle nel centro storico della città. In via Carlo Alberto -detta Via Maestra- verranno posizionate le bancarelle dei produttori agricoli, e ambulanti con prodotti alimentari.
I volontari di NizzaTurismo proporranno Visite Guidate al Campanòn: (con partenza dal porticato del Palazzo Comunale) sarà possibile visitare il Municipio (Loggia, Sala Consigliare, Liber Catenae e Campanon), l’Oratorio della Santissima Trinità (Quadreria), la Chiesa Vicariale di San Giovanni in Lanero (Dipinto del Santo Patrono), il Palazzo Baronale Crova (Giardino e Palazzo del Gusto) e il Foro Boario.
Al Palazzo Crova a cura del ristorante dell’Enoteca Regionale di Nizza “La Signora in Rosso”: MARATONA DELLA BAGNA CAUDA dalle 12.00 alle 24.00
Foto e Notizie: comune.nizza.asti.it