Agenti picchiati Torino, fermato 22enne

Il giovane è stato denunciato per oltraggio a P.U., lesioni e minacce gravi, nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente e per ubriachezza manifesta

Un 22enne della Repubblica Domenicana è stato fermato in via Malone dagli agenti della Squadra Volante. I poliziotti erano intervenuti per alcune segnalazioni per danneggiamenti ad auto in sosta.
Secondo quanto spiegato, il giovane non aveva nulla a che fare con i danni ai veicoli, ma avrebbe iniziato a minacciare gli operatori, senza motivo, dal balcone di casa per poi scendere in strada ed affrontarli a tu per tu. Era evidente che il ragazzo era sotto l’effetto di abuso di sostanze alcoliche.
Alla richiesta dei documenti il cittadino domenicano si sarebbe dato alla fuga.
In base a quanto appurato, il 22enne, durante l’inseguimento, avrebbe ingaggiato una colluttazione con gli agenti, li avrebbe più volte colpiti con calci e pugni nel vano tentativo di scappare.
Sono emersi numerosi precedenti specifici a carico del soggetto, che è stato arrestato anche per lesioni a Pubblico Ufficiale, avendo procurato ai poliziotti diverse contusioni, tutte guaribili in pochi giorni. Il giovane è stato denunciato per oltraggio a P.U., lesioni e minacce gravi, nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente e per ubriachezza manifesta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here