Cani maltrattati Cuceglio, denunciato uomo di 61 anni

I due cani hanno subito qualche ferita ma se la caveranno.

Carabinieri-300x199Avrebbe legato i cani alla sua Ape e li avrebbe trascinati sulla provinciale per punirli “perché avevano litigato”.
Secondo quanto spiegato, sarebbe questa una motivazione assurda che un uomo di 61 anni residente a Cuceglio ha raccontato ai Carabinieri che non gli ha evitato la denuncia per maltrattamento di animali.
In base a quanto hanno ricostruito i militari dell’Arma, su segnalazione di un automobilista di passaggio, il 61enne avrebbelegato i suoi due cani al cassone di un’Ape Piaggio. Poi è salito sul mezzo, avrebbe dato gas e ha cominciato a percorrere la strada che da San Giorgio Canavese porta fino a Cuceglio.
Sempre con i due poveri cani legati dietro il cassone. Per fortuna un automobilista ha visto la scena. E’ tornato indietro, ha bloccato l’Ape e ha chiamato il 112. I due cani hanno subito qualche ferita ma se la caveranno.