Cantiere variante di Borgaretto, riprendono i lavori dopo sette anni

Il cantiere della variante di Borgaretto ricomincia, dopo sette anni

Il cantiere della variante di Borgaretto ricomincia, dopo sette anni.
Tanto è infatti passato dallo stop, una volta completato il primo lotto che oggi va da Nichelino fino al ponte che scavalca la tangenziale a Beinasco.
Una serie di vicissitudini, tra cui il fallimento della ditta incaricata dei lavori, non ha portato avanti l’opera utile alla successiva pedonalizzazione del parco di Stupinigi (tratto palazzina di caccia- tetti Valfrè).
Pochi giorni fa gli operai sono tornati al lavoro, per tagliare le piante che nel frattempo sono cresciute sul terreno destinato alla strada. Il completamento dell’opera è previsto in un anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here