Controlli Porta Nuova Torino, un arresto della Polfer

Un uomo è stato arrestato dagli Agenti del Settore Operativo di Torino Porta Nuova per resistenza a Pubblico Ufficiale e indagato per oltraggio e rifiuto generalità

Un uomo è stato arrestato dagli Agenti del Settore Operativo di Torino Porta Nuova per resistenza a Pubblico Ufficiale e indagato per oltraggio e rifiuto generalità.
Secondo quanto spiegato, in particolare gli operatori della Polfer, in servizio di vigilanza, sono interventi presso i binari di stazione per la presenza di alcuni giovani molesti.  Alla vista degli Agenti i ragazzi sono immediatamente tornati alla calma e si sono allontanati dallo scalo ferroviario, tranne l’uomo che alla richiesta di esibire un documento d’identità sarebbe andato in escandescenza, scalciando e spintonando gli agenti, nonché proferendo numerosi insulti al loro operato.
In base a quanto appurato, gli Operatori, con non poca difficoltà, sono riusciti a condurlo negli Uffici di Polizia della Stazione dove, lo stesso, avrebbe continuato però con la sua condotta aggressiva e poco collaborativa. Eseguiti tutti gli accertamenti di rito sull’identità, l’uomo con numerosi precedenti di Polizia a suo carico reati contro la persona e stupefacenti, ma in regola sul territorio nazionale, è stato associato presso la casa circondariale di Lorusso e Cutugno di Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here