Coronavirus Piemonte, le news del 31 maggio 2020

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 18.575

Ore 17. 18.575 pazienti guariti e 3.034 in via di guarigione. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 18.575 (+329 rispetto a ieri), così suddivise per province: 1.937 (+8) Alessandria, 920 (+14) Asti, 724 (+7) Biella, 1.859 (+62) Cuneo, 1620 (+19) Novara, 9.684 (+202) Torino, 814 (+11) Vercelli, 887 (+4) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 130 (+2) provenienti da altre regioni. Altri 3.034 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Ore 17. I decessi salgono a 3.867. Sono i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 3.867 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per province: 646 Alessandria, 233 Asti, 203 Biella, 377 Cuneo, 333 Novara, 1.700 Torino, 212 Vercelli, 125 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 38 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Ore 17. Il bollettino dei contagi. Sono 30.637 (+54 rispetto a ieri, di cui 16 rilevate nelle Rsa e 18 asintomatiche) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise per province: 3.925 Alessandria, 1.831 Asti, 1.034 Biella, 2.779 Cuneo, 2.702 Novara, 15.607 Torino, 1.304 Vercelli, 1.108 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 252 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi e 95 casi in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 58 (-2 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 973 (-15). Le persone in isolamento domiciliare sono 4.130. I tamponi diagnostici finora processati sono 319.133, di cui 176.904 risultati negativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here