Droga Parco del Valentino Torino, due arresti

Sono due i pusher arrestati dagli agenti della Squadra Volante al Parco del Valentino per spaccio di sostanze stupefacenti

Sono due i pusher arrestati dagli agenti della Squadra Volante al Parco del Valentino per spaccio di sostanze stupefacenti: un cittadino del Gambia di 21 anni, con precedenti di polizia a carico e già sottoposto alla misura dell’obbligo della presentazione alla P.G., e un cittadino della Guinea di 24 anni, irregolare sul Territorio Nazionale e con precedenti di polizia a carico.
Secondo quanto spiegato, il cittadino del Gambia sarebbe stato, prima, visto occultare tra le pietre una bustina e poi colloquiare con alcuni ragazzi. Gli agenti della Squadra Volante lo hanno fermato trovandolo in possesso di due involucri di sostanza stupefacente. I poliziotti hanno anche fermato una ragazza che stava interloquendo con il cittadino del Gambia. La ragazza è stata trovata in possesso di un frammento di marijuana appena acquistato dal 21enne.
In base a quanto appurato, anche nel caso del cittadino della Guinea, i poliziotti hanno visto l’arrestato occultare un sacchetto sotto le foglie in prossimità di un muretto. Subito dopo, l’uomo si è seduto su una panchina situata a pochi metri di distanza. Dopo pochi minuti, è arrivato un ragazzo che ha interloquito brevemente con il 24enne, dopodiché il giovane si è diretto verso il muretto e qui avrebbe tirato fuori il sacchetto dalle foglie, ritornando poi dal ragazzo al quale ha ceduto, in cambio di denaro, quanto aveva nelle mani. Gli agenti della Squadra Volante hanno fermato sia il giovane acquirente, che è stato sanzionato amministrativamente, sia il pusher, il quale dopo aver imboccato viale Cagni si è disfatto della maglia che indossava lanciandola nel Po. Nonostante il tentativo di fuga, infatti, gli agenti lo hanno bloccato sequestrando a suo carico 80 grammi di sostanza stupefacente tra marijuana e hashish.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here