Furto dentro negozio quartiere Aurora Torino, Carabinieri arrestano presunto responsabile

Aveva approfittato della chiusura prescritta per l’emergenza sanitaria di una parrucchiera, nel quartiere Aurora, per rubare 2500 euro di prodotti di bellezza professionali.

Aveva approfittato della chiusura prescritta per l’emergenza sanitaria di una parrucchiera, nel quartiere Aurora, per rubare 2500 euro di prodotti di bellezza professionali.
E’ accaduto l’8 aprile scorso.
Secondo quanto spiegato, la titolare ha subito denunciato l’episodio ai Carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora che hanno individuato e arrestato il presunto responsabile in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere.
In base a quanto appurato, i militari dell’Arma hanno anche scoperto l’ingegnoso espediente messo in atto dall’uomo che, dopo i furti, sarebbe stato solito occultare la refurtiva all’interno di una borsa della spesa, di un secchio o di una cassettiera. Tutti i suoi movimenti, prima e dopo il colpo, sono stati integralmente ricostruiti dagli investigatori grazie anche alla tempestiva estrapolazione di alcune immagini delle telecamere di videosorveglianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here