Incontro Fassino sindacati AMIAT Torino, l’impegno dell’Amministrazione Comunale

Piazza_Palazzo_di_Città_durante_i_150_anni_dell'unità_d'_ItaliaIl Sindaco Fassino, l’Assessore Giuliana Tedesco ed il presidente Maurizio Magnabosco hanno incontrato venerdì a Palazzo Civico una delegazione dei lavoratori AMIAT in sciopero che manifestavano davanti al Comune: erano presenti all’incontro rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e FIADEL.

Da parte dell’Amministrazione il Sindaco Fassino ha ribadito che nell’avviare la procedura di cessione del 31% delle quote resta fermo ed è imprescindibile l’obiettivo della città di assicurare in primo luogo il mantenimento della qualità del servizio di pulizia della città e di mettere AMIAT nelle migliori condizioni per essere un’azienda sana ed efficiente, in grado di dare ai lavoratori certezza di occupazione per oggi e per domani.

Il Sindaco ha anche confermato l’impegno della Città di Torino, in coerenza con la nascita della città metropolitana, alla costituzione di un’unica società ambientale metropolitana.

Al termine della riunione si è concordato che le parti si incontreranno nuovamente entro la metà di novembre per individuare ed approfondire gli aspetti relativi alle prospettive dell’azienda.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto curiosa Torino, lo scatto su un tram zona Mirafiori

Rissa giardini ex GFT corso Vercelli Torino, le foto

Campo nomadi Lungo Stura Lazio Torino, le foto di un lettore: “E’ una discarica, basta!”

Scippi via Borgaro Torino, la rabbia di un residente “Fate qualcosa!”

 

Massimiliano Rambaldi

Foto: wikipedia.org