Lite in famiglia Torrazza Piemonte, arrestato 49enne

L’uomo, dopo un acceso diverbio col figlio di 22 anni, avrebbe cercato di colpirlo con un coltello da cucina, senza riuscirci

CarabinieriIeri sera i Carabinieri della compagnia di Chivasso, sono intervenuti a Torrazza Piemonte, per una lite in famiglia, arrestando un uomo di 49 anni, per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.
Secondo quanto spiegato, l’uomo, dopo un acceso diverbio col figlio di 22 anni, avrebbe cercato di colpirlo con un coltello da cucina, senza riuscirci, in quanto il giovane si sarebbe precipitato fuori dell’abitazione. L’uomo successivamente avrebbe tentato di barricarsi nel bagno dell’appartamento, per uccidersi.
In base a quanto appurato, intervenuti sul posto su richiesta della famiglia, i militari sarebbero riusciti a bloccare l’uomo che nel tentativo di divincolarsi, ha procurato lesioni alla mano sinistra di uno dei militari, guaribili in 5 giorni di prognosi. Le dichiarazioni rilasciate dalla famiglia, avrebbero fatto emergere una duratura condotta violenta nei loro confronti. L’arrestato è stato trasportato presso il carcere di Ivrea.