Locomotore in fiamme scalo merci Orbassano, fuoco subito sedato da macchinista e VdF

Il macchinista è rimasto leggermente intossicato, ma non ha riportato gravi conseguenze

Una fiammata e il locomotore che ad un certo punto prende fuoco. Paura nella serata di ieri, 26 novembre, allo scalo merci di Orbassano, dove un mezzo in fase di manovra si è incendiato molto probabilmente per un corto circuito.
A bordo c’era il macchinista che si è subito attivato con l’estintore di servizio per limitare il guaio. Il tutto in attesa dei Vigili del Fuoco e dell’ambulanza del 118, intervenuta precauzionalmente. Il macchinista è rimasto leggermente intossicato, ma non ha riportato gravi conseguenze.
In queste ore si cercherà di capire quali siano state le cause del rogo, che non ha provocato particolari riflessi sul lavoro dello scalo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here