Minorenni appiccano fuoco contro coetanei Vinovo, tre denunce

I tre avrebbero tentato di bruciare le maglie di due minorenni per motivi, almeno in apparenza, futili ed è subito arrivata una denuncia

CarabinieriAlle ore 04.20 circa, i Carabinieri della stazione di Vinovo, hanno denunciato a piede libero tre giovani ospiti di una comunità rieducativa per minori in grave disagio per lesioni personali aggravate.
Secondo quanto spiegato, alle ore 03.50 circa un giovane 17enne di origine polacca, un 15enne di origine rumena e un ragazzino di origine egiziana hanno aggredito per futili motivi altri due giovanissimi, cospargendo di profumo ed acqua le loro maglie e dandogli fuoco.
In base a quanto appurato, intervenuta la guardia medica sul posto, avrebbe riscontrato ustioni di I° e II° grado sulla spalla destra e sull’avambraccio di uno dei ragazzi, giudicato guaribile in 5 giorni di prognosi.