Nuova rete acquedotto Virle, verranno realizzate le condotte al confine con Osasio

Il progetto permette di vedere finalmente servita, mediante l’implementazione della rete, anche la zona di espansione industriale del Comune ai confini con Osasio

Autorizzato a Virle il progetto definitivo, presentato e finanziato da SMAT, per la realizzazione di condotte di allacciamento dell’acquedotto tra Virle ed Osasio ed estensione della rete nella zona di espansione industriale di Virle.
“Un progetto importante che stiamo seguendo da circa tre anni, del valore di oltre 1 milione di Euro – spiega il sindaco, Mattia Robasto -,  che è occasione di sviluppo per il nostro Comune in quanto limita i vincoli urbanistici che sarebbero intervenuti sui fondi agricoli in caso di costruzione di un nuovo acquedotto sul territorio comunale. Inoltre, permette di vedere finalmente servita, mediante l’implementazione della rete, anche la zona di espansione industriale del nostro Comune ai confini con Osasio.
Un progetto che, con le sole forze finanziarie di un piccolo Comune, sarebbero impensabili: “Ringraziamo Smat per l’attenzione alle nostre osservazioni e per la disponibilità dimostrata”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here