Nuovo hot spot ASL per i tamponi agli studenti Carmagnola, attivo dal 5 ottobre

L’ASL TO5 in risposta alla crescente domanda di test diagnostici COVID 19 per studenti ed operatori scolastici, attiverà a partire dal prossimo lunedì 5 ottobre un nuovo Hot Spot Scolastico a Carmagnola, in piazza Manzoni

L’ASL TO5 in risposta alla crescente domanda di test diagnostici COVID 19 per studenti ed operatori scolastici, attiverà a partire dal prossimo lunedì 5 ottobre un nuovo Hot Spot Scolastico a Carmagnola, in piazza A. Manzoni 10 (ex sede Croce Rossa), che si affiancherà a quello già attivo dai primi di settembre in Moncalieri, via Vittime di Bologna, raddoppiando così la propria offerta di test orofaringei (tamponi).
I locali sono stai messi a disposizione dell’ASL da parte del Comune di Carmagnola. I due hot spot pediatrici potranno offrire i servizi ai Distretti di Chieri e Carmagnola (prioritariamente indirizzati all’hot spot di Carmagnola) e di Moncalieri e Nichelino (Hot spot di Moncalieri). L’orario di apertura per tutti e due gli hot spot sarà dal lunedì al sabato, dalle ore 10,30 alle 15,00.
Gli hot spot sono dedicati esclusivamente a studenti ed operatori scolastici: per potervi accedere è necessario contattare il proprio pediatra / Medico di famiglia che, una volta valutate le condizioni di salute del paziente, deciderà se attivare la procedura per i “sospetti COVID”, inserendo i dati sulla piattaforma regionale e dando indicazioni per utilizzare l’accesso diretto. Solo in caso di impossibilità di contattare il proprio medico di famiglia sarà possibile accedere all’hot spot previa compilazione di apposita autocertificazione scaricabile dal sito aziendale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here