Principio di incendio Nichelino, la causa è un mozzicone di sigaretta

Il mozzicone ancora ardente ha provocato un principio di incendio che è stato subito domato

Attimi di paura ieri, 28 agosto, alle 13, quando alla Polizia locale di Nichelino e ai Vigili del Fuoco sono arrivate telefonate in cui si segnalava del fumo uscire da un appartamento del palazzo di via Bengasi 3.
Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno scoperto che l’allarme era stato provocato da una sigaretta buttata ancora accesa nel cestino della raccolta rifiuti.
Il mozzicone ancora ardente ha provocato un principio di incendio che è stato subito domato, grazie all’intervento congiunto di Polizia locale e Vigili del Fuoco del Lingotto, senza che provocasse particolari danni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here