Rapinatori seriali di anziani Trofarello, arrestati due giovani di Cuneo

I due sarebbero stati fermati dai miliari dell'Arma mentre si stavano dirigendo verso la stazione, probabilmente per salire sul treno che li avrebbe riportati a Cuneo. Sono invece saliti su una gazzella dei Carabinieri.

Sei scippi ai danni di anziane: alla fine due soggetti sono stati arrestati dai Carabinieri. Secondo quanto spiegato, si tratterebbe di due uomini di 22 e 23 anni residenti a Cuneo.
In base a quanto appurato, i due avrebbero preso il treno per arrivare a Trofarello e derubare le pensionate. Negli ultimi quindici giorni, stando alle indagini dei Carabinieri, avrebbero messo a segno almeno sei assalti.
Stesso modus operandi: una volta arrivati in stazione avrebbero preso la via del centro paese, scegliendo sempre strade molto frequentate. Poi individuavano la vittima e colpito. In diversi casi non avrebbero esitato a sbattere per terra le vittime per portare via loro la borsetta.
In due casi le donne derubate sono dovute ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.
L’ultimo scippo, però, è costato caro ai due malviventi.
I Carabinieri erano già sulle loro tracce. Dopo aver portato via la borsetta ad una pensionata in via Berlinguer, i due sarebbero stati fermati dai miliari dell’Arma mentre si stavano dirigendo verso la stazione, probabilmente per salire sul treno che li avrebbe riportati a Cuneo. Sono invece saliti su una gazzella dei Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here