Rifiuti da giardino Moncalieri, cambiano le regole

I costi, che complessivamente non cambiano per il servizio, non saranno più spalmati su tutti i cittadini, ma verranno pagati solo da chi usufruisce del servizio

Cambiano le regole a Moncalieri per la raccolta domiciliare dei rifiuti da giardino. I costi, che complessivamente non cambiano per il servizio, non saranno più spalmati su tutti i cittadini ma verranno pagati solo da chi usufruisce del servizio. Di fatto, chi ha bisogno del bidone verde e del suo svuotamento pagherà di più, visto che la suddivisione totale sarà solo tra chi produce quel tipo di rifiuti e non su tutta la cittadinanza.
Partiranno in questi giorni le lettere, indirizzate a tutte le utenze dotate di cassonetto per il verde, con le indicazioni sulle nuove modalità di gestione del servizio che, dal primo gennaio 2019, sarà attivato per chi aderisce e addebitato a chi ne usufruisce.
Il termine per segnalare che si intende conservare il bidone è fissato per martedì 31 luglio. Da quella data, chi non avrà aderito per il 2019 dovrà restituire il cassonetto verde, che sarà ritirato dopo l’ultimo passaggio di raccolta previsto dal calendario di servizio per il 2018.
Tutti i moncalieresi potranno continuare a conferire direttamente il verde al centro di raccolta comunale di via Lurisia, rispettando regole e quantità previste per l’accesso all’ecocentro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here