Rom picchiata Torino piazza Bengasi, aggredita da nomadi perché si era integrata

NomadiUna donna di origine rom di 27 anni, che lavora come operaia e abita regolarmente in una casa, è stata aggredita alla fermata del pullman in piazza Bengasi da tre cittadini nomadi domiciliati al campo di Strada Brandina. La motivazione, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sarebbe proprio il fatto che la donna avesse deciso di integrarsi, abbandonando la vita da nomade nei campi.

 

La rissa sarebbe esplosa quando i tre nomadi aggressori avrebbero malmenato la 27enne, che però è riuscita a divincolarsi e a fuggire, chiamando i Carabinieri.

 

Curata all’ospedale Santa Croce per le ferite e le tumefazioni riportate, la donna ha avuto pochi giorni di prognosi. I Carabinieri hanno poi avviato le indagini e hanno rintracciato due dei tre aggressori. un uomo di 43 anni che è stato arrestato e una donna di 26 anni che è stata denunciata perché in fase di allattamento per aver appena partorito. Il terzo responsabile della rissa è tutt’ora irreperibile.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Aggressione in famiglia Ciriè, picchiato con bastoni e spranghe per un debito di 100 euro

Aggressione per rifiuto elemosina Chieri, commerciante picchiato con paletto stradale

Aggressione via Varaita Torino, 34enne nigeriano ferito da colpo di pistola

 

Massimiliano Rambaldi