Sciopero aziende con appalto distribuzione servizi GLS Torino e Provincia, motivi e info

Oltre allo sciopero, è previsto anche un presidio, davanti alla filiale di Orbassano che è cominciato alle sette del mattino di oggi

uil_logoDichiara Gerardo Migliaccio, della Segreteria Regionale Uiltrasporti Piemonte: “Oggi sciopero degli addetti delle aziende in appalto dei servizi di distribuzione merci e facchinaggio della GLS. Lo sciopero è indetto in tutte le filiali della provincia di Torino: Settimo Torinese, Trofarello e Orbassano e riguarderà circa 200 autisti e facchini. I motivi della protesta riguardano il mancato rispetto delle intese sottoscritte il 13 dicembre 2016 e 8 marzo 2017 inerenti all’applicazione integrale del Contratto Nazionale autotrasporto merci e logistica. In particolar modo ai lavoratori non verrebbe riconosciuta la indennità di trasferta e le ore di straordinario.
E’ assolutamente inaccettabile che, dopo lo sciopero dei mesi scorsi e il raggiungimento di un’intesa finale, adesso le imprese appaltatrici dichiarino di non voler applicare le intese con la scusa della mancata sostenibilità economica dell’appalto.
Per questo motivo, oltre allo sciopero, è previsto anche un presidio, davanti alla filiale di Orbassano (Interporto Sito, via Decima Strada 48/d) a partire dalle 7 del mattino. La protesta andrà avanti ad oltranza fino al rispetto degli accordi.
Foto: wikipedia.org