Sciopero Csp-Innovazione Torino, le motivazioni dei lavoratori

Gli operai temono lo smantellamento da parte dell'azienda

STOPOggi i lavoratori del Csp-Innovazione nelle Ict si fermeranno per due ore di sciopero, dalle 15 alle 17, con presidio davanti agli uffici di via Alassio in concomitanza con l’assemblea dei soci: con questa agitazione i lavoratori vogliono chiedere chiarimenti rispetto al proprio futuro.
Il Csp-Innovazione nelle Ict, polo di eccellenza di innovazione e ricerca che occupa 45 persone (tra assunti e precari), è detenuto al 39% dalla Regione Piemonte e al 24% dal Csi (partecipata regionale): la stessa Regione però ha deciso di dismettere la propria partecipazione. L’azienda, che è in attivo,non ha ancora presentato un piano industriale e il timore dei lavoratori è che si vada verso lo smantellamento. (m.ramb.)