Scritte sataniche Chiesa di Casanova Carmagnola, indagini in corso

Sfregi che sono stati notati pochi giorni fa dal parroco prontamente denunciati ai Carabinieri

Una scritta che rimanda all’occulto (“666”) e una svastica sono state incise da ignoti sul portone e su una panca della Chiesa di Casanova, a Carmagnola. Un edificio storico, del 1200, che attira turisti e appassionati da tutta la provincia. Sfregi che sono stati notati pochi giorni fa dal parroco, Don Iosif Patrascan, prontamente denunciati ai Carabinieri. Da escludere, quasi certamente, un discorso di sette sataniche. Molto più probabile si tratti dell’atto vandalico di qualche persona isolata, forse ragazzini. Mentre però il numero del diavolo è stato inciso sul portone, la svastica è apparsa all’interno, nonostante la Chiesa sia chiusa praticamente tutta la settimana, tranne per celebrare le funzioni o per consentire una visita guidata. La zona è comunque guardata da telecamere e si cercherà di capire chi sono i responsabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here