Sgombero campo nomadi via Germagnano Torino, il Tribunale dispone il sequestro preventivo

Per ordine del Giudice Rosanna La Rosa, che ha firmato un decreto di sequestro preventivo (su richiesta del pm Andrea Padalino) per invasione di terreni e disastro ambientale, va sgomberato subito

via GermagnanoNon passeranno cinque anni come spiegavano dal Comune di Torino per sgomberare il campi nomadi di via Germagnano.
Secondo quanto spiegato, per ordine del Giudice Rosanna La Rosa, che ha firmato un decreto di sequestro preventivo (su richiesta del pm Andrea Padalino) per invasione di terreni e disastro ambientale, va sgomberato subito. Palazzo civico dovrà gestire tempi e modi dello sgombero.
Secondo i rilievi dell’Arpa, ci sono elevati livelli di inquinamento del terreno da zinco, stagno e piombo. E la presenza di questi metalli va ricercata nei frequentatori dell’area, cioè i nomadi.