Situazione Bricoself Rivalta, incontro tra l’azienda e i sindacati

Sono alcune delle richieste fatte dai sindacati ieri, 12 giugno, durante l'incontro con la dirigenza di BricoSelf

Impegno nel ricollocamento del personale, eventuali benefit per chi decide di trasferirsi a Roma ed eventualmente il ricorso alla cassa integrazione per 12 mesi verso coloro che non possono prendere in considerazione di lasciare il Piemonte.
Sono alcune delle richieste fatte dai sindacati ieri, 12 giugno, durante l’incontro con la dirigenza di BricoSelf in seguito alla decisione della società di chiudere la sede dell’Interporto, a Rivalta, e trasferire tutto il personale a Roma.
La UIltucs ha formalizzato le sue richieste per aiutare i lavoratori in questo momento delicato. Il fine è quello di salvaguardare l’occupazione e, per quanto possibile, garantire la permanenza sul territorio di Torino e provincia.
Il prossimo incontro è fissato per lunedì, in cui i sindacati aspettano una controproposta dell’azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here