La solidarietà della Cisl Piemonte Orientale alla Cgil

La segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale, Elena Ugazio, ha preso parte al presidio della Cgil di Novara dopo i gravi fatti di ieri a Roma alla sede nazionale della Cgil

Vogliamo esprimere con la nostra presenza al presidio Cgil di Novara, ma anche ai sit-in che si stanno svolgendo nelle altre Camere del Lavoro del Quadrante come Biella, Vercelli e Verbania, e a cui partecipano i miei colleghi di segretaria Roberto Bompan e Iginio Maletti, tutta la nostra vicinanza e solidarietà agli amici e colleghi della Cgil, dopo l’assalto di inaudita violenza compiuto ieri alla sede nazionale del sindacato. Siamo qui per testimoniare che l’unità sindacale è un valore irrinunciabile come i diritti, le libertà e le conquiste che le donne e gli uomini della resistenza ci hanno lasciato in eredità, sacrificando spesso la loro vita. Abbiamo il dovere come organizzazioni sindacali di difendere e riaffermare questi valori per il bene di tutti e del nostro Paese”.

Lo ha affermato oggi la segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale, Elena Ugazio, che ha preso parte al presidio della Cgil di Novara dopo i gravi fatti di ieri a Roma alla sede nazionale della Cgil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here