Spostamento del ripetitore Rai di Santa Maria Moncalieri, torna d’attualità la questione

Il centrodestra di Moncalieri ha presentato una mozione nel prossimo Consiglio comunale, chiedendo lo spostamento del ripetitore Rai di Santa Maria entro fine anno

Il centrodestra di Moncalieri ha presentato una mozione nel prossimo Consiglio comunale, chiedendo lo spostamento del ripetitore Rai di Santa Maria entro fine anno. Il tema è annoso: l’amministrazione aveva già trovato un’altra area dove posizionare l’impianto al confine con Nichelino. La zona era quella dove prima insisteva un campo nomadi irregolare. Poi è arrivato il Covid e tutto si è bloccato. Non tanto per volontà del Comune, ma da Raiway, società che gestisce l’impianto, non sono più arrivate note in merito. “Noi abbiamo predisposto tutto quanto a livello urbanistico – spiega il Sindaco Paolo Montagna -, lo spostamento non compete a noi, ma deve predisporlo Raiway.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here