Tentato furto carburante Rivarolo Canavese, fuggono abbandonando bottino

Due soggetti con il volto coperto si sono dati alla fuga a piedi

carabinieriAncora un tentativo di furto di carburante, stavolta però fallito. I Carabinieri di Rivarolo Canavese hanno sventato un furto ai danni di una ditta rivarolese di rivendita materiale edile. Nel corso di un servizio di perlustrazione notturno, i militari hanno notato due furgoni sospetti in sosta lungo una strada sterrata in zona agro-boschiva.
Alla vista dei Carabinieri, due soggetti con il volto coperto si sono dati alla fuga a piedi, dileguandosi nei boschi circostanti e facendo perdere le loro tracce. Sui due furgoni sono stati rinvenuti due serbatoi da mille litri di gasolio, poco prima asportati alla ditta edile, nonché quattro piedi di porco, un’ascia ed una torcia.
Il gasolio, del valore di circa 2000 euro, è stato restituito al legittimo proprietario ed il resto del materiale è stato sequestrato. Le indagini per identificare i malviventi sono in corso. Gli accertamenti sono partiti dai furgoni ritrovati nei pressi dell’azienda.