Tentato furto centro commerciale Asti, per fuggire lasciano la cassaforte

Proprio poco prima di caricare la pesante cassaforte sul SUV, i due, intercettati dalla Volante, avrebbero abbandonato refurtiva e macchina scappando a piedi in direzioni opposte, facendo così perdere le loro tracce.

Nell’attività di intensificazione dei servizi di controllo del territorio volti alla prevenzione dei furti in abitazione e negli esercizi commerciali, nella tarda serata di ieri la Polizia di Stato-Squadra Volanti della Questura di Asti è intervenuta presso il centro commerciale di corso Casale Il Borgo.
Secondo quanto spiegato, due ladri avrebbero posizionato un grosso SUV Wolkswagen Amarok, risultato rubato in altra provincia, presso un esercizio del centro commerciale. I ladri avrebbero forzato una porta d’ingresso, divelto un lucchetto a protezione di un altro varco ed avrebbero trascinato fuori dai locali una cassaforte, al cui interno erano custodite alcune migliaia di euro.
In base a quanto appurato, proprio poco prima di caricare la pesante cassaforte sul SUV, i due, intercettati dalla Volante, avrebbero abbandonato refurtiva e macchina scappando a piedi in direzioni opposte, facendo così perdere le loro tracce. Gli agenti hanno quindi fatto intervenire sul posto il titolare del negozio interessato, al quale è stata restituita la cassaforte, ed a sequestrare del materiale idoneo allo scasso rinvenuto sul veicolo, anch’esso oggetto di sequestro. Sono in corso attive indagini dirette ad identificare gli autori dei reati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here