Tentato suicidio Porta Palazzo, è la drammatica protesta di un ambulante marocchino

È accaduto ieri sera a Torino, presso il mercato di Porta Palazzo.

 

 

Protagonista della vicenda un ambulante marocchino di 55 anni.

 

Durante una protesta contro il DURC (Documento unico di regolarità contributiva, normativa regionale per regolarizzare il commercio ambulante) a cui partecipavano circa 80 persone, l’uomo ha deciso di intraprendere una pericolosa scalata su di una gru situata nelle vicinanze del mercato, ottenendo l’incitamento della folla. Arrivato in cima alla struttura, ha incominciato a proferire minacce di suicidio.

 

Dopo un’ora di permanenza sulla Gru, l’intervento dell’assessore del commercio regionale Giuliana Tedesco ha convinto il marocchino a scendere a terra, sano e salvo.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it – Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Uomo impiccato Almese Torino, era scomparso da giorni

Suicidio adolescente Ivrea, all’origine di tutto una storia d’amore finita

Dramma suicidio Torino, ieri tre casi in una mattinata. Alla base patologie di salute e depressione

Di Redazione

Foto:wikipedia