Visite ginecologiche gratuite Torino 8 marzo 2018, tutte le info

Le Ginecologie degli Ospedali Maria Vittoria e Martini della ASL Città di Torino partecipano alla giornata di prevenzione e sensibilizzazione, rivolta alle donne in età fertile, affette da irregolarità mestruali

L’8 marzo 2018, in occasione della Festa della Donna, Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna,  organizza il  1° H-Open Day  “chiedi, conosci e cura” , dedicato alla Ginecologia, coinvolgendo il network degli Ospedali Italiani a misura di donna, premiati con i famosi i Bollini Rosa, per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile.
Obiettivo dell’iniziativa è promuovere l’attenzione in ambito ginecologico, in particolare verso i fibromi uterini, che rappresentano una delle patologie ginecologiche benigne più diffuse, con una stima di circa 3 milioni di donne affette nel nostro Paese.
In circa la metà dei casi i fibromi uterini sono asintomatici mentre nel restante 50% sono responsabili di manifestazioni anche importanti, che incidono negativamente sulla qualità di vita delle donne.
Le Ginecologie degli Ospedali Maria Vittoria e Martini della ASL Città di Torino partecipano alla giornata di prevenzione e sensibilizzazione, rivolta alle donne in età fertile, affette da irregolarità mestruali, disturbo che può essere correlato ad alcune patologie, tra cui la fibromiomatosi uterina, facilmente diagnosticabile con visita ginecologica ed ecografia pelvica trans vaginale.
OSPEDALE MARIA VITTORIA, VIA CIBRARIO 72
8 marzo 2018 ambulatorio dedicato a visite ginecologiche gratuite ed eventuale ecografia pelvica transvaginale; counselling
Orario dalle 9.00 alle 12,30 – ambulatorio 1° piana – Palazzina P
ACCESSO DIRETTO SENZA PRENOTAZIONE E SENZA IMPEGNATIVA MEDICA
OSPEDALE MARTINI, VIA TOFANE 71
8 marzo 2018 ambulatorio dedicato a visite ginecologiche gratuite ed eventuale ecografia pelvica transvaginale; counselling
Orario dalle 8.30 alle 12.30  – stanza N° 6 – Centro Ecografico –  Piano Terreno
ACCESSO DIRETTO SENZA PRENOTAZIONE E SENZA IMPEGNATIVA MEDICA
Foto: wikipedia.org
Notizie: Ufficio Stampa ASL Città di Torino

1 COMMENTO

  1. Bella iniziativa ma io ho una domanda, ho 56 anni, vorrei fare questa visita, posso? (non sono in età fertile). Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here