Allmag PMS Moncalieri, vittoria di cuore

La sfida con Livorno era un crocevia fondamentale per il proseguo della stagione della Allmag ed i ragazzi di coach Spanu non falliscono l’appuntamento

La sfida con Livorno era un crocevia fondamentale per il proseguo della stagione della Allmag ed i ragazzi di coach Spanu non falliscono l’appuntamento. La Allmag soffre la fisicità di due giocatori fuori categoria come Chiacig e Soloperto, ma ne esce grazie alla grande qualità di Danny Facchina, Daniele Merletto e Guglielmo De Ros, all’impegno di capitan Delvecchio ed Emmanuel Enihe e all’apporto difensivo fondamentale di Edoardo Bertocchi.
CRONACA – Pronti via ed è De Ros ad inaugurare i canestri, ma Livorno passa subito in vantaggio con Chiacig (3-2). Enihe è scatenato ed i suoi 5 punti consecutivi valgono il primo break della partita (3-7), ma il controparziale firmato ancora Chiacig  riporta il risultato sul pari (7-7). La PMS prova a riaffermare il vantaggio, ma Livorno fa la voce grossa, ed il break labronico spedisce i ragazzi di Spanu a -8 (15-8). Ci pensa De Ros ad interrompere l’inerzia a favore di Livorno, seguito dalla bomba di Facchino, con la Allmag che risale fino a -2 (15-13). Livorno fa affidamento sui suoi giocatori più esperti e con Chiacig e Soloperto prova ad aumentare il gap sugli avversari (19-13). Sul finale la PMS prova ad accorciare con Bertocchi, ma Bastoni sulla sirena ribadisce il +6 (21-15).
Avvio di secondo quarto a forti tinte gialloblù di Moncalieri: Merletto e Ianuale si iscrivono a referto con le due bombe che segnano il 21-21. Livorno non ci sta e si riporta a +4, ma la PMS sente forte l’importanza della partita: Merletto, Nicolò Ianuale avviano la rimonta, formalizzata poi da Zugno e ribadita da Bertocchi, con il tabellone luminoso che segna 25-28 a 5’ dall’intervallo lungo. La Libertas prova subito a farsi sotto, ma De Ros respinge due volte gli avversari portando la Allmag a +5 (28-33). La tripla di Capitan Delvecchio consente ai gialloblù PMS di arrivare fino a +6, Livorno prova ad accorciare ancora con Soloperto, ma sulla sirena dell’intervallo lungo Merletto fissa il risultato del primo tempo sul 34-38.
La coppia Chiacig-Soloperto porta Livorno al pareggio in avvio si secondo do tempo. De Ros prova ad arginare gli avversari ma Brunelli, Varotta e Chiacig, segnano il nuovo vantaggio dei padroni di casa (48-41). Enihe prova ad interrompere il controllo di Livorno, ma ancora Chiacig chiude la terza frazione, segnando il canestro del +7 (50-43). Soloperto segna il -9 PMS sull’avvio dell’ultima decina, ma il massimo vantaggio di Livorno è il preludio alla rimonta gialloblù: Merletto e Facchino scatenati accorciano, la tripla di Enihe porta la Allmag di nuovo a contatto (54-53). Sulle ali dell’entusiasmo Moncalieri trova il nuovo vantaggio, firmato Delvecchio, seguito dall’allungo di uno scatenato Danny Facchino (56-61). Chiacig sembra essere l’ultimo dei suoi a volersi arrendere e a 20’’ dalla fine trascina i suoi fino a -3 (58-61). Coach Spanu chiama un timeout e all’uscita dalle panchine Merletto subisce subito fallo: dalla lunetta è 2/2, con la Allmag che vola a +5 con 14’’ da giocare. Sul possesso di Livorno la tripla di Varotta spaventa la PMS, ma è ancora Merletto a mettere le mani sulla partita: due falli subiti nel finale vengono capitalizzati nel migliore dei modi. Finisce 61-67, la Allmag PMS guadagna un posto ai playout.
Libertas Livorno-Allmag PMS 61-67 (21-15, 13-23; 16-5, 11-24)
Libertas Livorno: 
Soloperto 13, Okon 3, Vukoja 2, Chiacig 22, Varotta 10, Ferretti ne, Pantosti, Mangoni, Bernardini 1, Bastoni 4, Brunelli 6.
Allmag PMS: Bertocchi 4, Buffo 1, Merletto 17, Facchino 10, De Ros 11, Zugno 2, Comollo 1, Delvecchio 6, Ianuale N. 2, Ianuale G.M. 3, Enihe 10. All. Spanu, Ass. Squarcina
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Allmag PMS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here