Carlotta Saracco conquista anche il Gigante FIS di Pfelders. Chiara Teroni sesta nel Grand Prix Italia giovani e Martina Banchi terza delle Aspiranti

Per Carlotta Saracco l’onda lunga dei primi brillanti risultati stagionali non si ferma. La ventunenne alpina cuneese, cresciuta nel vivaio dell’Equipe Limone, ha vinto anche a Pfelders-Plan di Moso in Passiria

Per Carlotta Saracco l’onda lunga dei primi brillanti risultati stagionali non si ferma. La ventunenne alpina cuneese, cresciuta nel vivaio dell’Equipe Limone, ha vinto anche a Pfelders-Plan di Moso in Passiria (Bolzano) nel Gigante FIS che era anche valido per il circuito del Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti femminile organizzato dalla Onlus Cancro Primo Aiuto. Carlotta ha ottenuto miglior tempo in entrambe le manche e ha vinto con il tempo totale di 1’,57”,60/100, con 56/100 di vantaggio su Karoline Pichler (Fiamme Oro) e 92/100 su Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito). Buon settimo posto per la finanziera Valentina Cillara Rossi, genovese cresciuta agonisticamente nello Sci Club Claviere, mentre nel Grand Prix Italia Giovani sul gradino più alto del podio è salita l’altoatesina Laura Steinmair (Amateursportclub Gsiesertal), ottava al traguardo, davanti alla lombarda Laura Rota (GB Ski Club), decima assoluta. Terza nella classifica del circuito istituzionale e ventiduesima assoluta la valdostana Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche). Per quanto riguarda le altre atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali, la bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri) si è classificata ventunesima, la genovese Martina Piaggio (Carabinieri) ventinovesima, l’altra genovese Chiara Teroni (Mondolè Ski Team) trentatreesima assoluta e sesta nel Grand Prix Italia Giovani, Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli) cinquantesima assoluta e terza nel Grand Prix Italia Aspiranti, dietro a Martina Marangon e Carlotta De Leonardis. Melissa Astegiano (Equipe Limone) è giunta cinquantasettesima assoluta e settima nel Grand Prix Italia Aspiranti, mentre Emilia Mondinelli (Sansicario Cesana) ha chiuso al sessantaduesimo posto assoluto e all’ottavo nel Grand Prix Italia Aspiranti, risultando la migliore atleta della classe. Più indietro, oppure uscite le altre atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali. Il programma delle gare FIS a Pfelders proseguirà venerdì 4 dicembre con uno Slalom valido per il Grand Prix Italia.
La classifica assoluta del Gigante FIS femminile disputato a Pfelders
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105481
Nelle foto in allegato: il podio femminile del Gigante FIS disputato a Pfelders e Carlotta Saracco nel dopo gara
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here