Mondiale Supermoto Polonia 2016, continua il bel lavoro di Tm Factory

Thomas Chareyre chiude al secondo posto in classifica assoluta e continua ad essere la tabella rossa di questo mondiale.

225b060a-5620-4c37-8981-60e1df7a9661Dopo una lunga pausa il circus del Mondiale Supermoto si trasferisce in Polonia sulla pista di Poznan per il quarto round stagionale.
Il team Tm Factory si presenta a questo appuntamento dopo l’ottima prestazione nel Gp d’Italia.
Thomas Chareyre come è capitato spesso in questa stagione nelle prove libere non sfrutta tutto il suo potenziale nascondendosi dai suoi avversari, ma quando è il momento di fare sul serio tira fuori il giro perfetto andando a prendersi la pole position.
Nel campionato Europeo Diego Monticelli è il pilota più in forma e si porta a casa la seconda pole position consecutiva, Joan Llados non è riuscito a trovare il giusto feeling con la pista polacca e si deve accontentare del settimo posto.
Thomas in gara 1 ha dominato alla sua maniera, partenza perfetta ritmo incredibile che gli ha consentito di amministrare la gara negli ultimi giri.
Al via di gara 2 Thomas non riesce ad mettere in mostra una buona partenza e nel corso del secondo giro quando stava pressando da vicino Schimdt all’uscita dello sterrato il suo avversario ha urtato le gomme che delimitavano la chicane artificiale, purtroppo Thomas non è riuscito ad evitarle cadendo rovinosamente a terra. Chareyre ripartito attardato non è riuscito a fare meglio del quarto.
Thomas Chareyre chiude al secondo posto in classifica assoluta e continua ad essere la tabella rossa di questo mondiale.
Nel campionato Europeo giornata da dimenticare per Diego Monticelli. In gara 1 a causa di un problema tecnico è stato costretto al ritiro e in gara 2 è stato squalificato a causa di un taglio del percorso. Buona la prestazione di Llados che ha chiuso al quarto posto il Gp della Polonia. Il mondiale Supermoto va in vacanza e ritroveremo il team Tm Factory in pista a settembre per gli ultimi due gp.
Alex Serafini Team Manager commenta così la gara:”Il sabato siamo stati perfetti Thomas e Diego hanno ottenuto la pole e sembrava potesse essere un altro grandissimo fine settimana, peccato che Thomas sia caduto ma non per colpa sua. Siamo ancora in testa al campionato e non abbiamo perso troppi punti. Monticelli è stato davvero sfortunato, Joan sta progredendo molto e presto riuscirà ad andare a podio.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Tm Factory