Moto GP Germania 2017, gara sfortunata per Petrucci e Redding

Il #GermanGP non regala soddisfazioni ad Octo Pramac Racing che chiude comunque la prima parte della stagione con gli straordinari risultati ottenuti da Danilo Petrucci.

petrucciIl #GermanGP non regala soddisfazioni ad Octo Pramac Racing che chiude comunque la prima parte della stagione con gli straordinari risultati ottenuti da Danilo Petrucci. Il pilota di Terni non può sfruttare la partenza in prima fina per problemi con la gomma posteriore mentre Scott non riesce mai a trovare un passo gara competitivo.
Petrux parte bene e riesce a stare nel gruppo di testa, ma le vibrazioni dal posteriore non gli consentono di guidare al meglio. Tra il nono ed il decimo giro il pilota di Terni cerca di difendersi dall’attacco di Valentino Rossi e Andrea Dovizioso ma il problema con la ruota posteriore lo limita. Il passo gara non è buono, Danilo lotta per stare nella Top 10, poi preferisce portare a casa qualche punto (12° posizione) per la sua classifica piuttosto che rischiare troppo in condizioni non performanti.
Scott parte bene dall’ultima fila e recupera sette posizioni alla prima curva. La gara del pilota inglese però non produce altri high-lights. Redding chiude in 20° posizione.
PETRUCCI – “Mi dispiace molto per come sono andate le cose oggi. Se devo essere sincero ho avuto sensazioni strane già dal giro di ricognizione. Durante la gara ho fatto fatica a tenere la moto perché ogni curva a sinistra sentivo di essere al limite. Mi hanno superato sul rettilineo, cosa che non mi succede mai ma la ruota posteriore non mi ha permesso di potermi esprimere. Mi dispiace per il team che ha fatto un grande lavoro. Sono davvero amareggiato”.
REDDING – “Credo che questa sia stata la peggior gara della mia carriera. Non riesco a capire cosa sia successo anche perché le sensazioni del warm-up erano positive. Purtroppo non sono riuscito a trovare il feeling per poter essere competitivo. E’ una domenica davvero difficile per me. Voglio arrivare a Brno per poter fare una gara importante e ce la metterò tutta”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Octo Pramac Racing Ducati