Oleggio Magic Basket, peluche al villaggio Emmaus

Martedì 4 febbraio una delegazione di atleti, staff tecnico e staff dirigenziale dell’Oleggio Magic Basket ha fatto visita ai bambini del Villaggio Emmaus a Novara

Una sorpresa per i più piccoli e un gesto, per “gli altri”, che fa bene al cuore. Martedì 4 febbraio una delegazione di atleti, staff tecnico e staff dirigenziale dell’Oleggio Magic Basket ha fatto visita ai bambini del Villaggio Emmaus a Novara, in via Alberto da Giussano, per un momento speciale: consegnare loro i peluche raccolti in occasione del Teddy Bear Toss nella sfida contro Alessandria. La consegna è avvenuta tramite Casa Alessia Onlus, l’associazione di volontariato che opera in Italia e all’estero, la cui mission è la realizzazione di progetti sociali rivolti ai poveri e bisognosi di tutto il mondo, specialmente i bambini, ormai amica della società biancorossa.
L’associazione si occupa anche di volontariato all’interno della struttura novarese e così ha pensato di lasciare agli oltre 50 bambini parte dei doni fatti dai tifosi sportivi lo scorso gennaio. Gli altri peluche partiranno presto per le missioni.
Un pomeriggio ricco di emozioni per i bambini: qualcuno si è mostrato all’inizio timido, qualcuno ha voluto subito fare amicizia con i giocatori e ha giocato con loro, tutti si sono rivelati contenti, testimoni i loro sorrisi. Un bellissimo canestro di solidarietà reso possibile grazie anche alla solida collaborazione degli Alpini sezione di Oleggio per la raccolta dei peluche. Anche questa è pallacanestro, una bellissima pallacanestro.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Oleggio Magic Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here