Risultati Derthona Basket, sconfitta contro Casale

A 1' 15" Le due squadre sono sul punteggio di 67 a 78. La partita terminerà poi 69-81 con l'ultimo canestro di Stefanelli.

La legge della vittoria esterna si conferma anche nel quinto atto del derby tra Derthona e Casale.  È la capolista a uscire vincitrice, con uno scatto d’orgoglio che le permette di portare a casa per la seconda volta una partita che conduceva di ventuno lunghezze (39-60) nel corso del terzo quarto e che il Bertram ha avuto il grande merito di riaprire con un parziale di 21-0 che è valso il pari. Nel finale però, i canestri di Sanders e la difesa della capolista fanno la differenza, permettendo a Casale di allungare a quota 8 la propria striscia di successi consecutivi.
Gli ospiti partono subito con il piglio della capolista, colpendo alla prima palla giocata con la tripla di Severini. Nell’azione seguente Tomassini realizza cinque punti grazie agli assist di un ottimo Sanders. Per Tortona capitan Garri segna e fa segnare: una tripla e un assist per la schiacciata di Sorokas a quasi cinque minuti dal termine del primo quarto valgono il momentaneo canestro del 10-9 in favore degli ospiti. Al PalaOltrepo’ si vede una partita di grande intensità, a Sanders risponde il montenegrino classe ’97 Radonjic mantenendo così le distanze invariate, ma sul finale la capolista fa vedere tutta la sua qualità, allungando con Severini e Marcius.
Il secondo quarto riprenderà dal punteggio di 15-20. Qualità e intensità tra le cerchia di coach Ramondino, Marcius e Martinoni provano a creare il primo break ospite. Garri prova a mettere una pezza dai sette metri di distanza su un buon scarico di Stefanelli, ma Blizzard e Tomassini continuano a mantenere invariato il distacco. Un black-out in difesa permette a Tomassini e Bellan di allungare le distanze. A un minuto dal termine Casale, con un’inerzia della partita a favore , conduce sul risultato di 28-43. Sorokas prova ad accorciare il passivo sui tiri liberi, ma per Tortona manca qualità dall’arco dei tre punti (20%). Le squadre vanno così negli spogliatoi sul risultato di 30-46.
L’inerzia della partita continua in favore degli ospiti. Bellan nelle primissime battute di gioco realizza quattro punti per il suo personale referto, che andrà poi a puntellare con il passare dei minuti (9 punti nel quarto di riferimento). Garri, Sorokas e Johnson dall’arco dei tre punti provano ad accorciare il passivo rimediato ma il tabellone dice 46-60 a quasi due minuti dalla fine del terzo quarto. A un minuto dal termine arriva la reazione del Derthona. Johnson si porta via due uomini e sullo scarico Garri realizza dalla lunga distanza. Mancano 20″, Sorokas si conquista un antisportivo (1/2 dalla lunetta) e Stefanelli realizza una tripla da quasi 8 metri di distanza. Tortona ritorna in partita sul punteggio di 55 a 60. Ultimi dieci giri di orologio e Garri pareggia i conti (60-60) con 25 punti personali messi a referto. I due quintetti viaggiano punto a punto fino al break di Sanders e Severini. Dopo di che il Derthona ha un crollo e Casale ritrova l’inerzia della partita con Sanders. A 1′ 15″ Le due squadre sono sul punteggio di 67 a 78. La partita terminerà poi 69-81 con l’ultimo canestro di Stefanelli.
Lorenzo Pansa: “Devo fare un ringraziamento al pubblico perché ci è stato vicino nel momento più duro e ci ha dato una mano a rientrare. Tra il primo e il secondo tempo tatticamente non è cambiato nulla, tranne l’energia che i nostri giocatori hanno messo in campo. In attacco sapevamo che Casale avrebbe giocato per rompere le nostre collaborazioni. Mi assumo completamente la responsabilità del primo tempo. Un derby si deve vivere da uomini prima che da giocatori, perché diversamente squadre solide come Casale ti spazzano via. Sono dispiaciuto perché non abbiamo capito subito come farlo. Ci dobbiamo ricordare che, prima di parlare, bisogna far vedere qualcosa. Non posso accettare ciò che ho visto nel primo tempo”.
DERTHONA BASKET – NOVIPIU’ CASALE 69-81 (15-20, 30-46, 55-60)
DERTHONA BASKET: Meluzzi, Stefanelli 5, Sorokas 13, Radonjic 5, Divac ne, Apuzzo ne, Quaglia 2, Garri 25, Mei, Johnson 12, Spanghero 7. All. Pansa
NOVIPIU’ CASALE: Ielmini ne, Banchero ne, Tomassini 12, Valentini, Blizzard 3, Martinoni 14, Severini 8, Cattapan 4, Bellan 12, Sanders 20, Lazzeri ne, Marcius 8. All. Ramondino
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Derthona Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here